Associazione "Comunità Famiglia Piccola Chiesa"
Anno XXX

 

home page

chi siamo

dove siamo

libro di vita

incontri

supplemento

intorno al focolare

strada facendo

santi sposati

news

contatti

archivio

 

 

Sant’Isidoro e la beata Maria Toribia sua sposa

Di poverissima famiglia, Isidoro, agricoltore, fin da ragazzo premetteva sempre al lavoro la Messa. Sposò Maria Toribia e ne ebbe un figlio che morì bambino. Osteggiati per invidia, i due sposi lavorarono sotto vari padroni, gareggiando a santificarsi l'un l'altro: modelli di fedeltà agli obblighi di lavoro, alle pratiche di pietà, alla carità operosa verso, i più poveri; vissero in unione di spirito con un amore che trascende la carne. Semplice esistenza di onesti contadini intessuta di lavoro, animata dalla fede: le sole umili grandi gesta dei due sposi` che li fecero santi e modelli per i nostri tempi..

 Continua

 

Luigi e Maria: lo straordinario nell’ordinario

Nessuno di noi potrà dimenticare quella domenica 21 ottobre 2001, quando Giovanni Paolo II innalzò i coniugi Beltrame Quattrocchi agli onori degli altari: finalmente un’ aureola per due. Un evento straordinario perché per la prima volta nella storia della Chiesa una coppia di sposi è stata beatificata in quanto tale per le sue virtù coniugali e famigliari. Maria Luisa Corsini e Luigi Beltrame Quattrocchi erano una coppia borghese che visse a Roma all’inizio del ‘900. Fin dai tempi del fidanzamento emerge come oltre ai comuni interessi culturali: teatro, letteratura, musica, a legarli fosse soprattutto la condivisione dei valori e la presenza di quello straordinario ‘collante’ che è la fede in Dio. Scrive un nostro amico "come unisce la fede non unisce neppure l’amore, anzi, l’amore senza la fede diventa precario e instabile"....

Continua

 

 
Icona della Sacra Famiglia

"La famiglia ha la missione di diventare sempre più quello che è, ossia comunità di vita e di amore, in una tensione che, come per ogni realtà creata e redenta, troverà il suo compimento nel regno di Dio."(FC 17)

link


Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia.